Archive for febbraio 2010

Premio Revue des deux mondes

26 febbraio 2010

E’  stata annunciata la lista degli otto finalisti per il premio Revue des deux mondes, il riconoscimento, istituito dalla prestigiosa rivista francese fondata nel 1826, premia un’opera per le sue qualità letterarie e per la pertinenza del soggetto con il dibattito culturale contemporaneo.

La prossima selezione sarà annunciata il 15 aprile. Il premio verrà assegnato il 27 maggio prossimo.

Gli otto finalisti:

La survivance des lucioles, Georges Didi-Hubermann (Minuit)
Plon-Plon, le Bonaparte rouge, Michèle Battesti (Perrin)
Metternich, le séducteur diplomate, Charles Zorgbibe (Fallois)
Castelli et les siens, Annie Cohen-Solal (Gallimard)
Lutter contre la pauvreté, Esther Duflo (Seuil)
Franz Kafka, éléments pour une théorie de la création littéraire, Bernard Lahire (La Découverte)
Godard, Antoine de Baecque (Grasset)
Gustave Flaubert, une manière spéciale de vivre, Pierre-Marc de Biasi (Grasset).


Ripubblicato dal Mulino: Colpo alla nuca. Memorie di una vittima del terrorismo.

15 febbraio 2010

In libreria da qualche settimana, ripubblicato nella nuova collana “Storie italiane” che l’editore Il Mulino dedica alle memorie dell’Archivio dei diari di Pieve Santo Stefano, Colpo alla nuca: memorie di una vittima del terrorismo.

Venerdì 2 maggio 1980: siamo nel pieno degli anni di piombo e quattro terroristi di Prima Linea irrompono nello studio di Sergio Lenci, architetto romano specializzato in edilizia carceraria. Gli mettono un cerotto sulla bocca, lo trascinano in bagno, lo spingono sul pavimento tra il water e il lavandino e gli sparano un colpo mortale: una pallottola sola, calibro nove, dritta alla nuca. Ma Lenci miracolosamente sopravvive, con la pallottola per sempre conficcata nella testa e con un grande desiderio: capire il perché del terrorismo e il senso, se esiste, della violenza quale forma di lotta. Le sue memorie registrano il tormento di chi dapprima si chiede “perché io?”, poi soltanto “perché?”. Ma il terrorismo non dà risposte. Neppure gli incontri in carcere con Giulia Borelli, unica donna del commando, offriranno una giustificazione plausibile al calvario fisico e morale che Lenci è stato condannato a vivere.

Le memorie, scritte dopo l’attentato del 2 maggio 1980, hanno vinto il Premio Pieve 1987, organizzato dalla Fondazione Archivio Diaristico Nazionale di Pieve Santo Stefano.

Gialli e polizieschi: i migliori del decennio

12 febbraio 2010

Dal Times la lista dei 10 migliori romanzi gialli dell’ultimo decennio

2000 Nineteen Seventy-Seven by David Peace

2001 Mystic River by Dennis Lehane

2002 Fingersmith by Sarah Waters

2003 The American Boy by Andrew Taylor

2004 The Power of the Dog by Don Winslow

2005 No Country for Old Men by Cormac McCarthy

2006 The Broken Shore by Peter Temple

2007 Wash This Blood Clean From My Hand by Fred Vargas

2008 Blood from Stone by Frances Fyfield

2009 Hypothermia by Arnaldur Indridason

Fonte: The Times Online (February 5, 2010)




Top 10 Italia: Narrativa straniera in inglese (24-30 gennaio 2010)

8 febbraio 2010

The Ice Princess” Camilla Lackberg

The Elegance of the Hedgehog“  Muriel Barbery

Single Man” Christopher Isherwood

Island Beneath the Sea” Isabel Allende

The Lost Symbol”  Dan Brown

Hotel on the Corner of Bitter and Sweet” Jamie Ford

Lustrum” Robert Harris

Fonte: Corriere della Sera, 5 febbraio 2010

Roland Barthes: l’editore Seuil pubblica un inedito

8 febbraio 2010

A poche settimane dai 30 anni dalla morte l’editore francese Seuil pubblica una scritto inedito di Roland Barthes,  preparazione del volume “Roland Barthes par Roland Barthes“.

Roland Barthes, «Le lexique de l’auteur. Séminaire à l’École Pratique des Hautes Études 1973-1974, suivi de Fragments inédits du “Roland Barthes par Roland Barthes”» Paris, Seuil, 2010.

Fonte: Il Sole 24 Ore – DOMENICA – Domenica 7 febbraio 2010

Francia 2010: i libri più attesi

8 febbraio 2010

Dal sito di Le Figaro una selezione dei romanzi più attesi in Francia nel 2010.

Franz-Olivier GiesbertUn très grand amour” disponibile dal 5 gennaio

Patrick Grainville Le Baiser de la pieuvre” (Seuil), disponibile dal 5 gennaio

Richard Millet dal 5 gennaio due nuovi romanzi ispirati al Libano e pubblicati da Gallimard: “Brumes de Cimmérie e  “Le Sommeil sur les cendres“.

In un volume di oltre 900 pagine pubblicato da Gallimard(Gallimard) Sollers raccoglie articoli, interviste recensioni su Sade, Céline, Claudel, Joyce…  Discours parfait, in libreria dal 5 gennaio.

Yasmina KhadraL’Olympe des infortunes” (Julliard), dal 7 gennaio.

Dal 6 gennaio in libreria il romanzo postumo di Jacques ChessexLe Dernier Crâne de Sade(Grasset).

Frédéric Vitoux “Grand Hôtel Nelson (Fayard), dall’11 gennaio.

Éric ChevillardChoir(Minuit), dal 14 gennaio.

Eve de Castro “Cet homme-là (Robert Laffont), in libreria dal 14 gennaio.

Dieci anni sopo il premio Goncourt con Ingrid Caven, Jean-Jacques Schuhl pubblica un nuovo romanzo: “Entrée des fantômes (Gallimard).

Molto atteso il prossimo romanzo di Maurice G. DantecMétacortex” (Albin Michel), in libreria dal 3 febbraio prossimo.

Olivier Rolin dopo il romanzo “Suite à l’hôtel Crystal”  dall’11 febbraio “Bakou, derniers jours” (Seuil).

Il nuovo romanzo di Patrick ModianoL’Horizon” in uscita a marzo 2010.

Claire Castillon “Les Cris(Fayard)

Prima uscita con l’editore Gallimard per Camille Laurens (ex-P.O.L) con Romance nerveuse“.

Un saggio di Marie DarrieussecqRapport de police : accusations de plagiat et autres modes de surveillance de la fiction“.

Fonte: Le Figaro, 30/12/2009

Best seller: i libri più venduti in Spagna (17-23 gennaio 2010)

4 febbraio 2010

I libri più venduti in Spagna (settimana 17-23 gennaio 2010)

1. “El simbolo perdido” Dan Brown (Planeta)

2. “La Mecanica Del Corazon” Mathias Malzieu (Mondadori)

3. “ Contra el viento” Ángeles Caso (Planeta)

4. “Invisible” Paul Auster (Edicions 62)

5. “Perdona, pero quiero casarme contigo” Federico Moccia (Planeta)

6. “El Tiempo Entre Costuras” María Dueñas (Temas De Hoy)

7. “La Mano de Fatima” Ildefonso Falcones (Vintage)

8. “La Reina En El Palacio De Las Corrientes De Aire (Millennium, 3)” Stieg Larsson (Destino)

9. “La Noche De Los Tiempos” Antonio Muñoz Molina (Seix Barral)

Fonte: El Cultural 01/02/2010