Archivio per la categoria ‘Festival della Scienza’

Paul Bloom: la cognizione del piacere

19 ottobre 2010

Lo psicologo di Yale verrà al Festival della Scienza di Genova il 7 Novembre. Parlerà del suo libro: ore 11, Palazzo Rosso, Via Garibaldi 18. La Scienza del piacere. L’irresistibile attrazione verso il cibo, l’arte, l’amore, Il Saggiatore, Milano.

Cosa è il piacere dell’uomo? Come si manifesta e dove può arrivare? Bloom parla di “essenzialismo” e spiega perché ci piace il sesso, il cibo piccante o aspro, perché amiamo film o romanzi che ci fanno stare male. L’uomo è attratto non tanto dalla cosa in sé, quanto piuttosto dall’idea che della cosa si è fatto. Dal concetto della cosa. Questo è “l’essenzialismo”: tendere all’essenza evitando l’inautentico.

Fonte: Il Sole 24 Ore.   Domenica 17 Ottobre 2010

Festival della Scienza: i libri di cui si parla

23 ottobre 2008

Devra Davis, direttore del Center for Environmental Oncology dell’Università di Pittsburgh sarà a Genova, al Festival della Scienza (26 ottobre – 4 novembre 2008), a raccontare la “Storia segreta della guerra al cancro” (Codice Edizioni, 2008) e a spiegare perchè questa guerra non è ancora stata vinta.

Devra Davis ha pubblicato inoltre Quando il fumo scorreva come l’acqua (Blu Edizioni, 2004), finalista al National Book Award in Nonfiction.

Leggili in lingua originale: comprali su Libon.it!

Secret History of the War on Cancer;

When Smoke Ran Like Water.

***

Autore per la rivista scientifica “Seed”,  “Nature”, “New Scientist” e “MIT Technology Review”, Jonah Lehrer, presenta a Genova, al Festival della Scienza, Proust era un neuroscienziato (Codice Edizioni, 2008).

Le neuroscienze si ispirano all’arte: un approccio multidisciplinare in grado di affiancare le neuroscienze e la biologia all’arte, alla musica e alla letteratura.

Leggilo in lingua originale!

Proust Was a Neuroscientist.

Fonte: LA STAMPA – TUTTOSCIENZE, Mercoledì 22 Ottobre, 2008