Archivio per la categoria ‘M. Twain’

Che cosa leggeremo quest’autunno

22 settembre 2010

Che cosa leggeremo quest’autunno: dal TIME il meglio in arrivo in libreria nei prossimi mesi.

Dall’autore del best-seller The Rest Is NoiseListen to This di Alex Ross

At Home: A Short History of Private Life di Bill Bryson

Blood-Dark Track : A Family History di Joseph O’Neill. L’autore del pluripremiato romanzo Netherland racconta la vita dei suoi antenati: un turco e  un irlandese, entrambi arrestati durante la seconda guerra mondiale, il primo con l’accusa di spionaggio, l’altro per attività legate all’RA.

Dall’autrice di The History of Love, Nicole Krauss: Great House

Il nuovo romanzo di John Le Carre: Our Kind of Traitor

Dopo Everyman, Indignation, e The Humbling, Nemesis, il nuovo romanzo di Philip Roth.

Ventun’anni dopo aver vinto il National Book Award per Spartina, John Casey torna con un nuovo romanzo: Compass Rose

L’ultimo libro di Oliver Sacks The Mind’s Eye, il neurologo famoso per il suo modo di raccontare in forma divulgativa le sue esperienze cliniche con pazienti affetti da diverse lesioni cerebrali.

Cleopatra: A Life by Stacy Schiff

Nel centesimo anniversario della morte il primo dei tre volumi dell’autobiografia completa: The Autobiography of Mark Twain, Volume 1

Il nuovo libro dell’autrice del bestseller Seabiscuit: Unbroken Laura Hillenbrand.

A Journey. My Political Life, Tony Blair:  il diario dei dieci anni come Primo Ministro

Extraordinary, Ordinary People : A Memoir of Family, Condoleezza Rice: la biografia personale dell’ex segretario di Stato e consigliere per la sicurezza nazionale di Bush.

Decision Points, George W. Bush. L’ex presidente degli Stati Uniti racconta le decisioni più importanti della presidenza e della sua vita personale.

Fonte: TIME, Wednesday, Sep. 08, 2010

Who Is Mark Twain?

21 aprile 2009

twain3Who Is Mark Twain?: una raccolta di 24 saggi e racconti inediti di Mark Twain in uscita martedì 21 aprile, 99 anniversario della sua morte.

I lavori raccolti nel libro sono stati selezionati e scelti Robert Hirst, general editor del Mark Twain Project dell’Università della California e provengono da una collezione di scritti donati dalla figlia dell’autore Clara Clemens Samossoud, morta nel 1962.