E’ morto Claude Lévi-Strauss

Claude Lévi-Strauss, padre dell’antropologia moderna, è morto la notte fra sabato e domenica a Parigi. Era nato in Belgio il 28 novembre del 1908, fra pochi giorni avrebbe compiuto 101 anni.

Tristes Tropiques, (“Tristi tropici“, Il saggiatore) pubblicato nel 1955, resta la sua opera più importante.

Tra le sue opere principali: Les Structures Elementaires De La Parente (1949), Tristes Tropiques (1955), Anthropologie structurale (1958), Le totémisme aujourd’hui (1962), La Pensee Sauvage (1962),  Anthropologie structurale deux (1973), De près et de loin (1983)

www.libon.it


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: