L’uomo artigiano, Richard Sennett

 

L’uomo artigiano è il libro dove il grande sociologo della London School of Economics e della New York University spiega come recuperare il valore del lavoro artigianale nella nostra epoca.

Quello di cui parla è un umanesimo hi-tech. La crescita di una bottega rinascimentale ai tempi di internet.



 

Saper fare bene le cose per il proprio piacere: una regola di vita semplice e rigorosa che ha consentito lo sviluppo di tecniche raffinatissime e la nascita della conoscenza scientifica moderna. Fabbri, orafi, liutai univano conoscenza materiale e abilità manuale: mente e mano funzionavano rinforzandosi, l’una insegnava all’altra e viceversa.


 

Ma non è il solo lavoro manuale a giovarsi della sinergia tra teoria e pratica. Perché chi sa governare se stesso e dosare autonomia e rispetto delle regole, sostiene Sennett, non solo saprà costruire un meraviglioso violino, un orologio dal meccanismo perfetto o un ponte capace di sfidare i millenni, ma sarà anche un cittadino giusto.

 

L’uomo artigiano racconta di ingegneri romani e orafi rinascimentali, di tipografi parigini del Settecento e fabbriche della Londra industriale, un percorso storico attraverso cui Sennett ricostruisce le linee di faglia che separano tecnica ed espressione, arte e artigianato, creazione e applicazione. Il miglior esempio di “saper fare” moderno? Il gruppo che ha creato Linux, gli artigiani della moderna cattedrale informatica. Questo infatti non è un libro nostalgico, ma una ricerca intorno al significato più profondo di “lavoro fatto a regola d’arte”.


 

La presentazione del libro è tratta dal sito di Feltrinelli editore

Didascalia delle opere raffigurate: Apollo di Veio scultura in terracotta dipinta, fine del VI secolo a.C., attribuita allo scultore etrusco Vulca , Museo nazionale etrusco di Villa Giulia a Roma, Pietà Rondanini Michelangelo Buonarroti,  Amedeo Modigliani – Testa femminile (Londra, Tate Gallery, 1911-12), Obelisco di Via Roma , Lampedusa (Fotografia scattata in data 14/10/2010).


Il libro

 

 

Richard Sennett, L’uomo artigiano, Feltrinelli, Milano, 2008

L’autore

Il sito del sociologo

La libreria

 

 

 

AC                                             LibOn.it


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: