The Pale King, David Foster Wallace

 

 

The Pale King è il racconto non-finito di David Foster Wallace, pubblicato postumo da diverse case editrici (Penguin Books, Hachette, Little Brown and Company ecc…).

In Infinite Jest racconta un’America distratta e, anzi, ossessionata dalla corsa al divertimento smodato; esposta al pericolo di soffocare di libidine e distrazione.

LibOn ha ricostruito la bibliografia completa dell’autore in lingua originale e in italiano.

 

In quest’ultimo romanzo, invece, ritrae un paese tramortito dalla fiacchezza; dove la monotonia e la povertà delle attività e mansioni svolte, uccide di noia.

 


Essere divertiti da morire o morire di noia, sono due facce della stessa medaglia. Egli scrive:

Dullness is associated with psychic pain because something that’s dull or opaque fails to provide enough stimulation to distract people from some other, deeper type of pain that is always there…

Una consapevolezza esistenziale:

That we are tiny and at the mercy of large forces and that time is always passing and that every day we’ve lost one more day that will never come back…

 

 


 

Le immagini visualizzate sono graffiti di Bansky

 

 

 

Il libro

David Foster Wallace,

 

 

L’autore

 

 

Tutti i libri dell’autore in lingua originale

 

 

Tutti i libri dell’autore in lingua italiana

 

 

La libreria

 

 

 

 

AC


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: