Speed, Ueli Steck

 

 

Speed. 7 ore che hanno cambiato la mia vita,  di Ueli Steck, è l’ultimo libro del grande e alpinista e performer svizzero. La montagna è lentezza o velocità? La montagna è performance?

 

Uno sale veloce mentre l’altro cammina lento. Orizzontale o verticale. Alla dimensione delle lunghe distanze da coprire nel minor tempo possibile la tradizione contrappone quella del salire con gesti lenti e ponderati per superare brevi tratti di elevata difficoltà. Ma tutti i luoghi comuni hanno delle eccezioni. L’autore, alpinista fuoriclasse svizzero, si è specializzato nella salita in velocità delle più difficili pareti alpine, le nord di Cervino, Eiger e Grandes Jorasses, scalando in un tempo complessivo di appena 7 ore quella che veniva definita la trilogia dei “problemi delle Alpi”. Le sfide, l’impegno e l’ingaggio fisico e mentale di tali imprese vengono raccontati nel libro. Enrico Brizzi, invece, è appassionato di lunghe traversate a piedi dove l’exploit sportivo è solo il mezzo per affrontare un viaggio in cui il tempo, che scorre lento, cadenzato dai passi, favorisce la conoscenza degli altri e di se stessi, ispirando storie da raccontare. La scorsa estate Brizzi ha percorso l’intero stivale dall’estremo Nord della Vetta d’Italia (Alto Adige) alla punta meridionale di Capo Passero (Sicilia), e questa esperienza è confluita nel libro Gli psicoatleti. Stek e Brizzi si definiscono, a loro modo, atleti. Brizzi ha chiuso la propria trilogia di romanzi ispirati a lunghi viaggi a piedi immergendosi, con il pretesto sportivo, per tre mesi nella pancia dell’Italia unita e scoprendo elementi forti di coesione che resistono al campanilismo centrifugo. Il romanzo rivolge uno sguardo impietoso sui costumi di un popolo e di una generazione, quella dei trentenni. L’Italia contemporanea viene messa a confronto con il periodo postunitario attraverso una divertente vicenda fantastorica. Per l’autore, al contrario, la performance atletica è il cuore dell’impresa e l’alpinista, ne discute con i grandi che lo hanno preceduto: Reinhold Messner, Walter Bonatti e Cristophe Profit.


 

 

Il video

 

 

 

 

Il libro

Ueli Steck, Speed. 7 ore che hanno cambiato la mia vita, Priuli e Verlucca, Scarmagno (TO), 2011

 

 

 

 

La casa editrice

La libreria

 

 

 

 

 

AC


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: